NovitÓ diagnostiche

TRATTAMENTO IPOTROFIA MUCOSA VAGINALE 08/04/2015

 L'atrofia vaginale, nota anche come secchezza vaginale, riguarda il 45% delle donne in menopausa ed è dovuta principalmente alla carenza di estrogeni. Può comportare modifiche fisiologiche e funzionali come:

·        secchezza e scarsa idratazione

·        ridotta secrezione del fluido vaginale

·        aumento del pH vaginale oltre il 5.0

·        diminuzione dei lattobacilli vaginali e aumento della flora patogena

·        infiammazione e sensazione di bruciore

·        prurito e senso locale di vasocongestione

·        leucorrea o perdite vaginali atipiche

·        suscettibilità allo sfregamento e alle sollecitazioni meccaniche da parte delle                 pareti vaginali

·        livellamento delle pliche rugose vaginali (dovuto alla riduzione di collagene)

La sintomatologia correlata all’atrofia della mucosa vaginale e del basso tratto urinario durante il rapporto sessuale può alterare le sensazioni genitali o peggiorare sintomi preesistenti come la riduzione del desiderio e il deficit orgasmico.

MonnaLisa Touch è la migliore soluzione per contrastare gli effetti dell'invecchiamento in ambito ginecologico in modo naturale ed indolore; applica un laser di ultima generazione la cui azione sui tessuti determina un effetto rigenerante delle fibre indebolite dal tempo e induce la produzione di nuovo collagene.

Già dopo una seduta si assiste ad una netta riduzione di bruciore, prurito e senso di secchezza delle parti intime. Le sedute non sono dolorose, non richiedono anestesia, durano circa 15 minuti e procurano una sensazione di calore, dovuta alla sonda-laser che penetra in vagina.

 

 

Test DNA Fetale su sangue materno 05/09/2013

TEST DI PATERNITA' 04/09/2013

PRENATAL BoBs 03/09/2013

FULL PAP 03/09/2013

TUMORE AL SENO FAMILIARE - BRCA1 e BRCA2 03/09/2013

LE CELLULE STAMINALI DEL CORDONE OMBELICALE 27/08/2013

Test genetici sul DNA 30/07/2013

Esami preliminari PMA 30/05/2013

Il biomarcatore p16 INK4a 12/06/2012

CINtec Plus: nuova combinazione di 2 biomarcatori 11/03/2010